PROGETTAZIONE MACCHINE DA STAMPA

Progettazione di macchine da stampa e fustellatura speciali ma non solo. L'azienda De Rossi Vittoriano, grazie a Ivan De Rossi, ingegnere meccanico, e a un team di lavoro costruito negli anni, accetta da sempre sfide nei più svariati settori. Collaborazioni importanti con aziende Italiane ed estere ci hanno reso un nome riconosciuto nel settore della stampa flessografica e non solo. Flessibilità e originalità hanno portato l'azienda De Rossi Vittoriano srl a lavorare in settori molto differenti ma creando sinergie.

 

Esperienza pluriennale in:

  • engineering e progettazione
  • problem solving
  • analisi di macchine e attrezzature per la stampa di etichette
  • consulenza
  • costruzione di macchine per stampa flexo e fustellatura speciali
  • costruzione di attrezzature applicabili su macchine rotative

 

progettazione macchine da stampa - Milano - De Rossi Vittoriano

De Rossi Vittoriano srl propone :

  • soluzioni tecnologiche d’avanguardia per il settore stampa
  • progettazione e costruzione di macchine da stampa customizzate e di fustellatura, studiate con il cliente
  • analisi statiche e dinamiche (problematiche relative alle vibrazioni) di macchine o componenti.
  • dimensionamenti e verifiche di organi e componenti a durata/rottura/deformazione.
  • studi di fattibilità di organi, componenti e macchine complete
  • progettazione macchine speciali stampa

Progettiamo e costruiamo macchine modulari, in cui è possibile predisporre lo spazio per l’inserimento di gruppi e attrezzature aggiuntivi in futuro; questo garantisce l’occasione ai nostri clienti di valutare nel tempo l’ipotesi di aggiungere modifiche a seconda delle richieste del mercato.

Le nostre macchine in rotativa sono compatte e veloci (su alcune macchine oltre 200 mt/min) utilizzabili in diversi settori, dai vari tipi di stampa (flessografica, ink-jet ecc.) alla fustellatura, arrivando molte volte a inventare soluzioni sperimentali e mai provate prima, ponendo sempre la massima attenzione nelle regolazioni delle tensioni della carta, con ballerini e centrabanda, e sistemi innovativi come i tappetini elettrostatici.